Partito il countdown, Dispensa Italiana pronta ai Nastri… D’Argento

di Flavia Buscema

Manca ormai meno di una settimana all’appuntamento del 30 giugno al Teatro Antico di Taormina, per la settantaduesima edizione dei Nastri d’argento, assegnati dal Sindacato nazionale giornalisti cinematografici italiani (SNGCI), e anche quest’anno è partita la caccia alle eccellenze italiane che FofòFerriere, responsabile enogastronomico di Dispensa Italiana, farà gustare agli ospiti presenti nei vari momenti dedicati al food.

A vigilare sulla buona riuscita dell’evento, anche quest’anno, la maniacale precisione di Giuseppe Contarini, incaricato sin dal 2012, di seguire e coordinare l’evento Taorminese.

A coadiuvare l’istrionico Fofò, ci saranno poi alcuni volti del food messinese, già noti agli habitué del redcarpet siciliano: Fabrizio Scaramuzza, Lillo Freni e Tommaso Cannata.

Come per ogni edizione, il momento clou, relativamente agli appuntamenti gourmet, sarà la cena di gala che si svolgerà,il 30 Giugno, appunto, al ristorante La Baronessa di Taormina, dove insieme a Dispensa Italiana ed ai suoi partner siciliani, sarà lo chef Giorgio Spinella ad offrire a registi, attori, e giornalisti, una serie di piatti studiati per fare assaporare agli ospiti la vera essenza del sicilianfood.

Sarà quindi il gusto a conquistare la scena dello splendido palazzo appartenuto alla Baronessa Giuseppina del Bianco Calanna di Policastrello, che sorge nel pieno centro storico, una volta che gli agognati Nastri saranno già tra le mani dei vincitori.

In attesa di conoscerne i volti, quindi, non ci resta che ricordare i candidati dell’edizione 2018 che segna, peraltro, il decennale di collaborazione fra Gruppo Eventi, presieduto da Vincenzo Russolillo, e il SNGCI per la realizzazione dei Nastri d’Argento, non ci resta che ricordare le nomination:

 

  • MIGLIOR FILM
    A CIAMBRA di Jonas CARPIGNANO
    CHIAMAMI COL TUO NOME di Luca GUADAGNINO
    DOGMAN di Matteo GARRONE
    LAZZARO FELICE di Alice ROHRWACHER
    LORO di Paolo SORRENTINO

 

  • MIGLIORE REGIA
    Paolo FRANCHI per DOVE NON HO MAI ABITATO
    Matteo GARRONE per DOGMAN
    Luca GUADAGNINO per CHIAMAMI COL TUO NOME
    Gabriele MUCCINO per A CASA TUTTI BENE
    Susanna NICCHIARELLI per NICO, 1988
    Ferzan OZPETEK per NAPOLI VELATA
    Paolo SORRENTINO per LORO

 

  • MIGLIOR REGISTA ESORDIENTE
    Dario ALBERTINI per MANUEL
    Valerio ATTANASIO per IL TUTTOFARE
    Donato CARRISI per LA RAGAZZA NELLA NEBBIA
    Fabio D’INNOCENZO, Damiano D’INNOCENZO per LA TERRA DELL’ABBASTANZA
    Annarita ZAMBRANO per DOPO LA GUERRA

 

  • MIGLIORE COMMEDIA
    AMMORE E MALAVITA dei MANETTI BROS.
    BENEDETTA FOLLIA di Carlo VERDONE
    BRUTTI E CATTIVI di Cosimo GOMEZ
    COME UN GATTO IN TANGENZIALE di Riccardo MILANI
    IO SONO TEMPESTA di Daniele LUCHETTI
    METTI LA NONNA IN FREEZER di Giancarlo FONTANA, Giuseppe G. STASI
    SMETTO QUANDO VOGLIO – AD HONOREM di Sydney SIBILIA

 

  • MIGLIOR ATTORE PROTAGONISTA
    Giuseppe BATTISTON per DOPO LA GUERRA – FINCHÈ C’È PROSECCO C’È SPERANZA
    Alessio BONI per LA RAGAZZA NELLA NEBBIA, RESPIRI
    Marcello FONTE e Edoardo PESCE per DOGMAN
    Valerio MASTANDREA per THE PLACE
    Toni SERVILLO per LORO

 

  • MIGLIORE ATTRICE PROTAGONISTA
    Valeria GOLINO, Alba ROHRWACHER per FIGLIA MIA
    Lucia MASCINO per AMORI CHE NON SANNO STARE AL MONDO
    Giovanna MEZZOGIORNO per NAPOLI VELATA
    Luisa RANIERI per VELENO
    Elena Sofia RICCI per LORO

 

  • MIGLIOR ATTORE NON PROTAGONISTA
    Peppe BARRA per NAPOLI VELATA
    Stefano FRESI per SMETTO QUANDO VOGLIO -AD HONOREM, NOVE LUNE E MEZZA
    Vinicio MARCHIONI per IL CONTAGIO, THE PLACE
    Riccardo SCAMARCIO per LORO
    Thomas TRABACCHI per AMORI CHE NON SANNO STARE AL MONDONICO,1988

 

  • MIGLIORE ATTRICE NON PROTAGONISTA
    Adriana ASTI per NOME DI DONNA
    Nicoletta BRASCHI per LAZZARO FELICE
    Sabrina FERILLI per THE PLACE
    Anna FOGLIETTA per IL CONTAGIO, IL PREMIO
    Kasia SMUTNIAK per LORO

 

  • SOGGETTO
    FIGLIA MIA di Laura BISPURI, Francesca MANIERI
    IO C’È di Alessandro ARONADIO, Renato SANNIO, Edoardo LEO
    L’EQUILIBRIO diVincenzo MARRA
    L’ESODO di Ciro FORMISANO
    L’ORDINE DELLE COSE di Marco PETTENELLO, Andrea SEGRE
    MADE IN ITALY di Luciano LIGABUE
    UNA FAMIGLIA di Andrea CEDROLA, Stefano GRASSO, Sebastiano RISO

 

  • SCENEGGIATURA
    A CASA TUTTI BENE Gabriele MUCCINO, Paolo COSTELLA con la collaborazione di Sabrina IMPACCIATORE
    DOGMAN di Ugo CHITI, Massimo GAUDIOSO, Matteo GARRONE
    L’INTRUSA di Leonardo DI COSTANZO, Maurizio BRAUCCI, Bruno OLIVIERO
    LORO di Paolo SORRENTINO, Umberto CONTARELLO
    NICO,1988 di Susanna NICCHIARELLI

Articoli correlati