Daniela Mazzaferro, una Miss Very Normal Size 2° finalista di Miss Italia Chef

Ventisei anni, di Civitanova Marche, in provincia di Macerata, con il numero 12, Daniela Mazzaferro è la seconda miss scelta dalla giuria di Miss Italia Chef a contendersi fascia e toque blanche. Alta 1,75, occhi marroni e capelli neri, Daniela è una Miss Very Normal Size che lavora come infermiera in una casa di riposo. Appassionata di musica, che ha studiato per diversi anni, sogna di far indossare la corona di Miss Italia alle sue pazienti ʺdonne di una certa età, vittime di una cultura maschilistaʺ ma, intanto, ha convinto la giuria capitanata da Chef Rugiati, conduttore del programma, che ha scelto le miss più brave ai fornelli insieme a Rosanna Lambertucci e al nostro Fofò Ferriere, enogastronomo a capo di Dispensa Italiana.

Questo secondo appuntamento con Miss Italia Chef è partito subito con una prova abbastanza complessa: le Miss hanno dovuto sfidarsi nel fare la pasta all’uovo che le ha messe in seria difficoltà, tanto che qualcuna ha dichiarato di essere naturalmente dispiaciuta, perché avrebbe potuto fare bene le prove successive. Le 5 Miss che hanno fatto l’impasto migliore hanno dovuto poi sfidarsi negli assaggi al buio di verdura e frutta cruda, mentre lo chef dava loro consigli sulle cotture ottimali per esaltare al meglio queste tipologie di alimenti.

In finale sono così arrivate la sanremese Syria Vendemmiale, con il numero 15, e Daniela Mazzaferro che, poi, ha vinto. Syria si è cimentata in una pasta al pomodoro, semplice ma gustosa, tanto che ha detto: “mi sono divertita molto, ho scoperto di avere una dote” mentre Daniela che, prima di laurearsi in scienze infermieristiche, ha preso il diploma alberghiero, ha cucinato tagliatelle mare e monti, con funghi, zucchine, filetti di platessa e una spolverata di peperoncino. Domani sapremo chi si aggiudicherà la prima fascia di Miss Italia Chef della storia ma, intanto, abbiamo chiesto a Daniela come ha vissuto quest’esperienza: “Sono felicissima ma ancora non riesco a crederci. Mi appassiona la cucina ma con il lavoro che faccio non mi è possibile cucinare troppo spesso, purtroppo. La vera regina dei fornelli, però, è la mia mamma, da lei prendo molti spunti e imparo tanto, anche solo osservandola, semplicemente. Guardo spesso programmi di cucina in TV, e da grande mi piacerebbe fare la conduttrice, magari proprio di un format sul cibo.” Che questo non sia proprio un segno?

Per sapere come andrà a finire, l’appuntamento è domani, sempre su La7 alle 14.15, per la finale che, invece, incoronerà Miss Italia 2017, dobbiamo aspettare sabato 9.

Amabile Amato

Articoli correlati