Dispensa Italiana per il Premio Tenco 2019

Si chiude un’edizione da ricordare per la presenza di artisti, addetti ai lavori e appassionati in città. Il Tenco 2019 ha portato a Sanremo più di 800 persone in tre giorni: sul palco spazio alla musica d’autore e alle Targhe Tenco. Apertura con Achille Lauro, che ha dato il via alla prima delle tre serate duettando con Morgan sulle note di “Lontano lontano”.

Al Teatro Ariston di Sanremo, Dispensa Italiana, il settore food di Gruppo Eventi, ha firmato tutte le serate con i suoi aftershow, regalando a tutti i presenti, artisti di spessore ma anche addetti ai lavori, non solo attimi di professionalità ed eccellenza gastronomica ma anche momenti leggeri e all’insegna della musica e dell’arte.

Un ringraziamento allo staff,sapientemente diretto dallo Chef Iuri Dini, e ai professionisti intervenuti per portare in tavola la filosofia della dispensa, legata ai sapori del territorio ma mai scontata e sempre degna dei palati più raffinati.

Il Tenco 2019 si è chiuso con Gianna Nannini assoluta protagonista con un live magistrale che ha garantito un 2019 da record per larassegna della canzone d’autore. Teatro Ariston pieno per tutte e tre le serate, una parata di artisti da far invidia ai migliori festival e una rassegna che si conferma pietra miliare nel mondo musicale nazionale e non solo. Complice del tutto anche Morgan, in una doppia veste che gli calza a pennello, prima fianco a fianco con Achille Lauro e poi come degna spalla di Antonio Silva alla conduzione. Una coppia nata ad hoc per la scorsa edizione e destinata a durare nel tempo.

Si cala il sipario e si torna a casa con la consapevolezza che il Tenco ogni anno, in mille modi diversi, con le sue molteplici sfaccettature, è garanzia di emozioni e piena soddisfazione per chi vive di passione e buona musica.

Articoli correlati